VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Silencer: P90 senza ronzii da Jared James Nichols e Seymour Duncan
Silencer: P90 senza ronzii da Jared James Nichols e Seymour Duncan
di [user #116] - pubblicato il

Il JJN P90 Silencer è il pickup progettato da Seymour Duncan in collaborazione con Jared James Nichols allo scopo di catturare tutte le sfumature di un vero P90 senza rumori di fondo.
Ruggente, dinamico, dolce quando necessario e terribilmente aggressivo se spinto oltre il limite: il pickup P90 è una filosofia sonora di gran carattere che alcuni musicisti hanno fatto propria fino a legarvi a doppio filo la propria immagine e il proprio sound. Jared James Nichols ne è un esempio perfetto, e il P90 è tutto ciò che i suoi strumenti richiedono: uno solo, posizionato al ponte, per far urlare di blues rock le sue Les Paul.
L’artista ha già all’attivo alcuni modelli signature progettati proprio intorno a questo concetto sonoro, come la Epiphone Gold Glory con cui va a replicare l’esperienza della sua Les Paul del ’55 pesantemente modificata. Ora Jared si concentra sul pickup intorno al quale tutto il suo approccio ruota da sempre, entra in laboratorio con Seymour Duncan e ne esce con il JJN P90 Silencer.



Lo scopo del Silencer è catturare il suono genuino di un P90 senza i ronzii di cui la bobina singola può soffrire in particolare quando ci si confronta con saturazioni consistenti su palchi non ottimali o ricchi di fonti d’interferenze.
Per disegnarlo, Seymour Duncan ha adottato magneti ceramici e vi ha avvolto una bobina abbondante, come si conviene al genere. Con una resistenza in corrente continua di 12,31K, promette un buon output senza compromettere l’eccezionale risposta dinamica e le sfumature tipiche di un P90 tradizionale. Il suono si prospetta equilibrato e reattivo, croccante sugli acuti, presente e dettagliato sui medi, con i bassi profondi tipici del genere.

Silencer: P90 senza ronzii da Jared James Nichols e Seymour Duncan

Previsto sia nelle configurazioni di dog ear sia soapbar, il JJN P90 Silencer è previsto solo per la posizione ponte e può essere visto sul sito Seymour Duncan a questo link, con dettagli e prezzi al pubblico per l’acquisto diretto.
jared james nichols jjn p90 silencer pickup seymour duncan
Link utili
Epiphone Gold Glory su Accordo
JJN P90 Silencer sul sito Seymour Duncan
Nascondi commenti     6
Loggati per commentare

di ADayDrive [user #12502]
commento del 20/08/2023 ore 14:43:37
Fino a qualche anno fa ero un oltranzista dei pick-up noiseless, mentre adesso non lo sono più. Associavo ai single-coil anche i rumori non imputabili all'architettura del pick-up ma banalmente al fatto che spesso i single-coil che sono andato a sostituire erano di qualità scadente. Con pick-up di buona qualità ed una schermatura efficace si può ovviare a gran parte dei problemi, tuttavia i P-90, a causa del generoso avvolgimento, sono mediamente più rumorosi dei singola bobina "à Là Fender", e di sicuro il fatto di renderli noiseless impatta notevolmente. Questi poi sono Seymour Duncan, per cui suoneranno bene per forza.
Rispondi
di Ernestor [user #46937]
commento del 21/08/2023 ore 15:18:54
Ceramici?!?
Rispondi
di redfive [user #41826]
commento del 21/08/2023 ore 22:20:08
Il fatto che siano ceramici non vuol dire assolutamente nulla.... Ci sono dei ceramici che suonano bene comunque....
Rispondi
di RedRaven [user #20706]
commento del 22/08/2023 ore 11:32:12
I P90 veri sono ben sotto i 10 KOhm, dalle parti dei 7 o 8 KOhm. Non è chiaro come sia realizzato se non per il dettaglio del magnete ceramico (normalmente AlNiCo). E' l'ennesimo pickup che spinge come un treno, temo. rimarrò con i miei Lollar, che devo fare.
Rispondi
di ADayDrive [user #12502]
commento del 23/08/2023 ore 22:18:52
L'avvolgimento abbondante, oltre ad aumentare il volume sposta anche il picco di risonanza verso le basse, per cui immagino che sarà un P-90 scuretto e molto potente, adatto a distorsioni importanti. Sicuramente suonerà bene ma avrà poco della "spocchia ruspante" di un P-90 classico. E comunque non c'è ragione di cambiare i Lollar, dubito che esistano pickup significativamente migliori...
Rispondi
di Sykk [user #21196]
commento del 22/08/2023 ore 12:22:42
Suono reattivo e croccante, ma che vuol dire?
Comunque Jared James Nichols ha sempre avuto un ottimo sound quindi immagino che saranno ottimi.
E anche estremamene costosi purtroppo.
Rispondi
Altro da leggere
Pickup curvi e senza viti: il brevetto DiMarzio con Billy Sheehan
Seymour Duncan Noumenon: la svolta passiva di Jeff Loomis
Hot Chicken: pickup country hi-gain da Seymour Duncan
Le grandi donne dietro grandi chitarre
Gibson e DiMarzio in tribunale: pomo della discordia è il PAF
I PAF Gibson più costosi di sempre arrivano in valigetta da collezione
Articoli più letti
Seguici anche su:
Scrivono i lettori
La mia LadyBird
Gibson Les Paul R0 BOTB
Serve davvero cambiare qualcosa?
70 watt non ti bastano? Arriva a 100 watt!
Manuale di sopravvivenza digitale
Hotone Omni AC: quel plus per la chitarra acustica
Charvel Pro-Mod DK24 HSH 2PT CM Mahogany Natural
Pedaliere digitali con pedali analogici: perché no?!
Sonicake Matribox: non solo un giochino per chi inizia
Ambrosi-Amps: storia di un super-solid-state mai nato




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964