SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Firefly, valvolare da 1,5W fatto in casa
di [user #143] - pubblicato il

Visto che si parla spesso di ampli fatti in casa, di basso wattaggio soprattutto, voglio dare il mio contributo, per un semplice motivo: io non sono un perito elettronico, ma da quando ho avuto a che fare con i valvolari mi sono documentato un po’ per essere in grado di fare la giusta manutenzione ai miei amplificatori. Di qui ai primi progetti di autocostruzione il passo e' stato breve, spinto dalla curiosità e dalla passione per il mondo delle valvole.


Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, per continuare a leggere clicca qui per loggarti o creare un account.
Seguici anche su:
Scrivono i lettori
Ambrosi-Amps: storia di un super-solid-state mai nato
Il sarcofago maledetto (e valvolare) di Dave Jones
Neural DSP Quad Cortex: troppo per quello che faccio?
Massa, sustain, tono e altri animali fantastici
Ho rifatto la Harley (Benton ST-57DG)
Il suono senza fama: per chi?
Rig senza ampli per gli amanti dell'analogico
Gibson, Fender e l'angolo della paletta "sbagliato"
Marshall VS-100: una (retro) recensione
L'Imperfetta: storia di una thinline diversa da tutte




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964