CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

come un fine cucitore ...

di [user #9523] - pubblicato il
quella del sarto rimane una nobile arte che si contrappone fermamente alla produzione di serie, alla standardizzazione di processi troppo sapienti per essere affidati al passivo schematismo delle macchine ed alla loro intelligenza programmata

la lentezza o la rigidità di un punto definiranno il "drop", la caduta dell'abito, il suo scivolamento e la perfetta vestibilità, per godere di linee snelle e piacevoli, a volte soltanto per puro edonismo, più spesso per finalizzare i propri intenti
così una donna avrà più charm quando un abito rivelerà solo larvatamente le sue forme e di un uomo attrarrà la sua fine sobrietà ed una voluta disinvoltura, specialmente nei delicati rapporti di lavoro o di rappresentanza


il sarto è una persona attenta, dotata di uno spiccato senso estetico, di una incredibile manualità e di una propensione ad intendere e valutare le numerose innovazioni dettate dal mercato e dalla moda

tutto questo naturalmente in tutti i campi ed a fronte di costi non certo irrisori

noi piccoli autocostruttori di accattivanti elettroniche per denaro o per passione siamo come i sarti, abbiamo sostituito ago e filo con stagno e saldatore, ci rivolgiamo agli stessi clienti cercando di intendere al meglio le loro propensioni ed il risultato sarà un suono quasi "a misura" del committente, con solamente piccole sbavature dettate da esigenze circuitali




proprio con questa filosofia ho realizzato la mia ultima macchina da suono, cercando di assecondare un improbabile cliente, mio figlio Lorenzo, che mi chiede da tempo un ampli che possa rivelare a pieno l'effetto dinamico impresso dalle dita sulle corde mantenendo gli step molto nitidi e delineati

ne è nato questo prototipo, già definito nelle dimensioni ma che ancora non ha un mobile ed una mascherina ma soltanto uno chassis pieno di appunti e di riferimenti, proprio come la prima realizzazione dell'abito che vedete nella foto dove una ridda di incompresibili linee impresse con il gesso sottolineano i vuoti ed i riempimenti da effettuare per una assoluta vestibilità e la gioia del cliente

questo è il prototipo e Lorenzo suonerà per noi con la sua prima chitarra, una VINCE da 120 euro, incredibilmente impreziosita dai pickup I-SPIRA, avvolti da un altro sarto, questa volta abilissimo, al quale non posso che rinnovare tutta la mia stima



Dello stesso autore
il mio 18 watt
Soldano SLO100
Non vi è alcun problema
San Valentino
un fuzz come preamplificatore
quali valvole per quali stili
neofiti e scatole di montaggio
rozzo non troppo, aristocratico molto
Loggati per commentare

È sempre un piacere leggerti ...
di Pietro Paolo Falco [user #17844]
commento del 25/09/2014 ore 16:50:34
È sempre un piacere leggerti e ascoltare Lorenzo all'opera.
Parola mia, m'impegno a farlo di persona al più presto!
Rispondi
.....evvaiiii.... Dici e fai delle ...
di Laceblues [user #7285]
commento del 25/09/2014 ore 17:07:15
.....evvaiiii.... Dici e fai delle belle cose!! Tuo figlio sempre più bravo! Ciao.
Rispondi
ultimamente ho visto dal vivo...
di ParanoidAndrea [user #27343]
commento del 25/09/2014 ore 17:59:09
l'abilissimo sarto Ispira, mio concittadino, che suonava con un sorta di mini-dumble (testata)...
Mi sono chiesto se per caso non fosse una tua creazione...

Complimenti a tutta la famiglia!
A.
Rispondi
Re: ultimamente ho visto dal vivo...
di luvi [user #3191]
commento del 25/09/2014 ore 20:19:27
No, Andrea... quello è un prototipo prodotto a km (quasi) zero... ;-))
Rispondi
Re: ultimamente ho visto dal vivo...
di ParanoidAndrea [user #27343]
commento del 26/09/2014 ore 09:01:12
Wow!
mi ricordavo che tu avessi un Gwynnet...e vedendo questo ampli "strano"...avevo fatto 2+2=5.
...speravo di essere stato testimone di una joint-venture ACCORDIANA ;-).
In ogni caso, anche dalla platea, il suono era proprio "grosso".
Io il Dumble vero l'ho sentito quasi solamente sui dischi (dal vivo l'ho sentito suonare solo da Ben Harper),
ma nel tuo suono il "Dumble-feel" mi sembrava evidente...
Sicuramente centrano anche i pickups...ma anche l'ottimo manico!

Volevo venire a salutarti dopo il concerto (alla rocca), ho aspettato fino a quando ho potuto...
ma sono dovuto andare via prima dei bis...
A presto.
A.
Rispondi
Re: ultimamente ho visto dal vivo...
di luvi [user #3191]
commento del 26/09/2014 ore 10:41:57
In realtà ho ben due amplificatori di Paolo: uno di sua progettazione e la reissue del canale pulito del Fender Vibrolux del '64, entrambi splendidi...
Il suono che hai sentito al concerto veniva, oltre che dalla testata Dumble, dal mio pedale I-ODS, un pre che simula appunto la sonorità dei Dumble Overdrive Special... una buona mano la davano anche, per essere sincero, le riedizioni PAF montate sulla Les Paul. Uso poco altro, giusto un filo di delay e un chorus sui puliti, per cui il suono è molto diretto. ;-)
Rispondi
La stima è reciproca!
di luvi [user #3191]
commento del 25/09/2014 ore 20:15:27
Onorato di aver cucito su misura qualcosa per te e per il tuo talentuoso figliolo... ;-))
Rispondi
Re: La stima è reciproca!
di gwynnett [user #9523]
commento del 25/09/2014 ore 21:03:19
e noi onoratissimi di aver indossato questo magico qualcosa

se non sbaglio, carissimo Luca, questi pickup sono il frutto del primo baratto, quando ti hanno scaricato gli ampli a mo' di cassetta di pomodori tra la tua giusta disperazione ed il desiderio di cucinare allo spiedo il corriere con qualche spicchio d'aglio ed una foglia di rosmarino

sono certo che anche aggiungendo i giusti odori ti sarebbe rimasto sullo stomaco

Rispondi
Re: La stima è reciproca!
di luvi [user #3191]
commento del 25/09/2014 ore 23:32:52
Non sbagli affatto... impossibile dimenticare un mobiletto appena finito ridotto in sei pezzi a mo' di rompicapo con il telaio e l'elettronica di un amplificatore che ci navigavano pericolosamente in mezzo!!
Fortunatamente sono pazientemente riuscito a rimetterlo assieme (con l'aiuto di un po' di rinforzi metallici prelevati in una ferramenta, a dire il vero) ed è in servizio al 100%...

Meno male che i danni non si sono estesi al contenuto del mobiletto!! :-)
Rispondi
Altro che sarti....
di Chiodo utente non più registrato
commento del 25/09/2014 ore 20:35:48
.... dei veri maghi!!
Riuscite a concretizzare delle vere e proprie alchimie!!
E' uno dei lavori che invidio di piu' al mondo ,insieme ai liutai e chitarristi ...ovviamente!! GRANDIOSI!!

Complimenti al ragazzo....piu' ampli fai e piu' bravo diventa!! Sara' direttamente proporzionale?? :)
Rispondi
Ha due ingressi a quanto ...
di LuckyPierluigi [user #40183]
commento del 25/09/2014 ore 21:14:01
Ha due ingressi a quanto vedo, di cui il primo senza controllo di toni, giusto? Pare molto bello a sentirsi, anche se il basso volume e i mezzi di registrazione non all'altezza lo restituiscono un po' asciutto

Che dire, va provato di persona! :-D
Rispondi
Oltre che di genio italico, ...
di Oliver [user #910]
commento del 25/09/2014 ore 21:14:34
Oltre che di genio italico, ora si deve parlare anche di gene italico.
Rispondi
Direi che ..
di Sparklelight [user #41788]
commento del 26/09/2014 ore 09:12:22
.. la risposta a tante parole lette in questo sito ha trovato la degna risposta!
Rispondi
Grande
di smilzo [user #428]
commento del 29/09/2014 ore 12:14:00
Hai un modo di raccontare l'elettronica unico, poetico e lirico. Grande!
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Dirt Road Special: torna l’amplificazione solid state anni ’70
Migliora i tuoi accompagnamenti: L’Isola che non c’è
Iggy Pop è tornato con il singolo Free che anticipa il nuovo album
Gretsch: dalle acustiche alle solid body al Summer Namm
ACCORDO ti piace? Da oggi puoi renderlo più utile e interessante
C4 Synth: synth modulari per chitarristi
Chitarre e ampli da EVH per il Summer Namm
Jackson rinnova per il Summer Namm
Moonlander: 18 corde per la chitarra lunare
Tre super-Strat da Charvel per il Summer Namm 2019
Timing, plettro e altre storie
Silverwood: torna “il meglio” del catalogo Supro
Fattoria Mendoza Boogia: l'overdrive distorsore definitivo?
Softube Console 1 SSL SL 4000 E Vs. British Class A Vs. American Class...
Kangra: fuzz e filter da Walrus per Jared Scharff

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964