CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Pickup "tipo" 496R e 500T: come trovarli?

di [user #40706] - pubblicato il
Salve a tutti, accordiani!
Decine e decine di post sono stati dedicati all'argomento in questione (cambio pickup Epiphone su con pickup Gibson) ma io avrei una richiesta opposta. Ossia so quali pickup montare ma..non li fanno come dico io.
Ho avuto modo di confrontare con le mie mani la mia Epiphone con una Gibson equipaggiata di pickup 496R al manico e 500T al ponte. Un altro pianeta! Certo, va considerata la tastiera in ebano e il corpo in multi strato pressato di non ricordo quale materiale ma..si sente che è tutto merito loro! Mi sono proprio innamorato. Spariti tutti i problemi di saturazione non voluta e volume basso che avevo con la Epiphone: il suono è pulito e potente!Sarei interessato a montarne un paio sulla mia bestiola (magari due 496R al manico e centro e il 500T al ponte) ma...non ne fanno con la cover dorata e io non voglio assolutamente cambiare quella magnifica visione dei 3 pickup dorati in bella vista.
Ho dunque cercato le caratteristiche dei due pickup (ammetto di preferire il 496R) e ho visto:
1) ceramici
2) alta impedenza, intorno ai 13 e 15 kOhm 
Mi dico "Bene:prima di tediare la comunità online con domande scontate vado a cercare la differenza tra magneti ceramici e alnico e poi mi regolo di conseguenza" e vedo che si dice che i pickup ceramici hanno poca naturalezza nel riprodurre il suono, sacrificandola in onore di un output maggiore. Eppure io li ho trovati straordinariamente sensibili al tocco! Evidentemente vanno bene per me, questi ceramici. Andiamo a cercarne.
Sito della Duncan= niente. Tutti neri.
Sito diMarzio= solo Illuminator.
Sito Tonerider= tutti AlNiCo.
Qualcuno di voi ha provato qualcosa di simile ai 496 o 500 con la cover dorata? Avete suggerimenti? Ho letto tutte le combinazioni di upgrade "classiche" ma nessuna di queste sembra essere orientata verso un output così alto..dove sto sbagliando?
Grazie a tutti per l'attenzione e..a voi la parola!
Dello stesso autore
Che canzone è?
Smartphone > mic. a condensatore
Mini-Humbucker ASSIEME ad un single coil
Ibanez Pat Metheny Signature: non sempre ciò che cerchi è quello di cui hai bisogno
Amplificazione compatta: qualche consiglio?
Respirate bene prima di leggere:)
Montare una corda parecchio grossa
Quale delle due mi conviene riparare?
Loggati per commentare

di ciofhalen [user #44278]
commento del 29/09/2016 ore 17:05:36
Vediamo se ho capito bene. Tu non vuoi prendere i 496/500 perchè non hanno la cover dorata, giusto? Puoi semplicemente comprarli senza cover e comprare a parte una cover dorata e poi montare il tutto ;)
Rispondi
di fede90k [user #22897]
commento del 29/09/2016 ore 17:09:13
Esatto! Le cover le trovi su qualsiasi store online.
Rispondi
di ciofhalen [user #44278]
commento del 29/09/2016 ore 17:16:2
Mi corrego! le cover le hai già! basta usare quelle dei pu che hai su adesso :D
Rispondi
di Skywalker8 [user #40706]
commento del 29/09/2016 ore 17:16:02
Non sono molto esperto ma...avendo la cover in plastica nera come faccio a toglierla? È una operazione sicura? Mi pare di aver letto da qualche parte che montare cover metalliche non sia una operazione facile su pickup che hanno prevista solo la cover in plastica..
Rispondi
di fede90k [user #22897]
commento del 29/09/2016 ore 17:24:06
La cover metallica va montata sulle due barrette in plastica, non vanno tolte. Praticamente devi solo sovrapporre la cover sul pickup e metterla a massa
Rispondi
di fede90k [user #22897]
commento del 29/09/2016 ore 17:27:21
A questo link trovi un video che ti mostra esattamente cosa fare e come: vai al link
Rispondi
di Skywalker8 [user #40706]
commento del 29/09/2016 ore 18:14:1
Ma tu scherzi? È una scemenza! Pensavo non si potesse proprio fare! Incredibile, che 'gnorante ahah.
La cover metallica immagino incida parecchio sul suono o sbaglio?
Rispondi
di Sparklelight [user #41788]
commento del 30/09/2016 ore 08:25:14
La cover metallica non incide nulla ...
Rispondi
di luvi [user #3191]
commento del 30/09/2016 ore 10:06:42
La cover metallica incide eccome, non scherziamo! :-)
Piuttosto, è importante sapere che ha un ruolo più o meno "protagonista" a seconda del materiale del quale è fatta.
Le cover di miglior qualità sono in silver-nickel (le più costose, ovviamente...) ed hanno il minore impatto possibile sulla prestazione del pickup. Tuttavia, anche queste inducono una perdita di volume e di attacco, nonché un arrotondamento dello spettro sulle armoniche più alte a causa dell'aumentato valore della capacità elettrica del pickup.
Rispondi
di Sparklelight [user #41788]
commento del 30/09/2016 ore 10:12:01
Hehehe :-)
Rispondi
di Zoso1974 [user #42646]
commento del 29/09/2016 ore 17:15:39
Esatto... le cover le sostituisci con quello che vuoi...
Però pensare che le differenze tra la Gibson che hai provato e la tua Epiphone fossero tutte e solo nei pickup potrebbe portarti ad amare delusioni...
Rispondi
di Skywalker8 [user #40706]
commento del 29/09/2016 ore 18:05:5
Ci ho riflettuto moltissimo ed in effetti la mia idea non è proprio questa. Non miro ad avere un suono simile a quella Gibson (una Zoot Suit particolarissima) ma è la sensibilità al tocco e la pulizia del suono di quei pick-up che proprio mi piace: tutte cose relative al magnete. Il timbro e le sfumature saranno certamente diverse, ne sono conscio :) Le differenze certamente sono tante ma qualcuno potrebbe addirittura dire che una tastiera in ebano non può compensare la mancanza di un corpo in mogano...se ci aggiungi anche la presenza del terzo pickup, beh, le premesse mi sembrano quelle giuste per un miglioramento netto
Rispondi
di Zoso1974 [user #42646]
commento del 30/09/2016 ore 09:21:0
Tra l'altro, se non sbaglio, 496R e 500T sono l'accoppiata più "cattiva" che esista in casa gibson... strano ti abbiano stregato con "sensibilità al tocco e la pulizia del suono".
Rispondi
di luvi [user #3191]
commento del 30/09/2016 ore 10:08:21
Ho pensato esattamente la stessa cosa...
Rispondi
di nawa utente non più registrato
commento del 30/09/2016 ore 10:32:10
La zoot suit è una gibson molto particolare. Anche a me hanno sorpreso parecchio. Tra l'altro I pick-up sono trasparenti con il rame a vista. Mi sa che c'è una recensione qui su accordo...
Rispondi
di Sparklelight [user #41788]
commento del 30/09/2016 ore 11:06:09
Già, davvero particolare!
Curioso che monti 500k per tono e 300k per volume.
Rispondi
di Skywalker8 [user #40706]
commento del 30/09/2016 ore 14:51:30
I copripickup trasparenti sono esteticamente fenomenali. In foto non rendono minimamente. Non so perché ma mi ricordano tanto il "cuore" di Iron Man ahah
Rispondi
di Skywalker8 [user #40706]
commento del 30/09/2016 ore 14:49:08
Ti ringrazio tantissimo per il tuo parere!
Ho letto molti tuoi interventi e un tuo consiglio non può che far bene in questo caso.
La circuitazione è stata modificata (non più 300 e 500 ma entrambi 250 con treble bleed, mi pare) ma rispetto alla mia Epiphone hanno quel livello di uscita così alto che mi permette di abbassare molto il volume dell'ampli e dal pot, rendendo il tutto molto pulito. E dire che sulla Epiphone di pickup ne ho 3..tuttavia quando plettravo forte (necessario con la Epiphone per avere quell'attacco "secco" che desidero) tutta la cattiveria emergeva ed era, come giustamente dicevi, esagerata: per quello tra i due preferisco il 496R..mi piace molto suonare estremamente leggero sulle corde ed avere però un volume di uscita decente quindi forse è per quello che mi piacciono...Può essere?
Rispondi
di luvi [user #3191]
commento del 30/09/2016 ore 14:56:29
Puo' essere certamente uno dei motivi... ;-)
Il treeble bleed rende il volume utilizzabile con soddisfazione quasi come un pedale di volume attivo: questo potrebbe determinare anche la tua sensazione di migliore risposta al tocco, in realtà dovuta più al comportamento del circuito che dei pickup in quanto tali.
Rispondi
di Skywalker8 [user #40706]
commento del 30/09/2016 ore 15:06:57
Di fatto la mia preoccupazione è che sostituendo i pickup di serie con una delle accoppiate "classiche", pur con treble bleed, il segnale di uscita sia troppo debole per permettermi di plettrare piano senza alzare le sezioni dell'amplificatore. Potrebbe accadere, secondo te? Anche se fatico a credere che un qualsiasi pickup Gibson possa temere confronti con un pickup Epiphone in quanto a potenza. Perché di per sé il timbro mi piace ma trovo tutto molto "spompato" e avendo provato la Zoot Suit..neanche a paragone! :)
Rispondi
di ciofhalen [user #44278]
commento del 30/09/2016 ore 10:59:14
Non sbagli. Nella pick up guide della Gibson il 500 T ha l'output più alto di tutti (forse solo pari al Dirty Fingers)
Rispondi
di mattia94 [user #38003]
commento del 01/10/2016 ore 03:57:50
Occhio ad aggiungere la cover ad un pick up che esce di fabbrica senza! Va saldata ai braccetti del pick up (per metterla a massa e tenerla ferma) e paraffinata per bene, altrimenti si rischia un feedback della madonna! E deve avere anche il giusto spazio tra i fori...

Su una chitarra (tra l'altro una Explorer, quindi 500T e 496R) che ho comprato usata, il precedente proprietario aveva montato le cover, senza saldatura e paraffina, feedback a livelli esponenziali!
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Max Cottafavi: non esistono assi nella manica
Blackstar amPlug2 FLY
Bose L1 Compact: tutto in 13kg
Daniel Kelly II è il vincitore del “Shure Drum Mastery 2019”
Brexit Guitar: dreadnought satirica da Martin
Quadriadi: sviluppi tecnici su coppie di due corde
Igor Nembrini, il guru dei Virtual Amp
Cool Gear Monday: la demo originale del primo Maestro Fuzz-Tone
Philosopher's Rock: Fuzz - Sustainer di Pigtronix
Eco a nastro: sono davvero un capitolo chiuso?
Boss RC-10R: loop station stereo con drum machine
Spazio a chi vale. Non a chi ha amicizie importanti
Il palco degli Skunk Anansie all’Arena Flegrea
Boss SY-1: il synth polifonico si fa stompbox
GR BASS Dual 1400

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964