CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

-- Acquisto chitarre -- Vorrei comprare un ...

di [user #47802] - pubblicato il
Ciao a tutti amici Accordiani! Vorrei comprare un paio di nuove chitarre elettriche. Una les paul e una strato, per ora. Il budget può arrivare a 2mila euro circa. Sono molto indeciso tra modelli japan anni 80 (tokai, fernandes revival, greco) e nuove proposte come le Vintage inglesi a cui fare migliorie di pickup. Accetto consigli perchè da tanti anni ho sempre e solo suonato in acustico..grazie!

 
Dello stesso autore
Stratocaster Olympic White
riverberiamoci tutti
pedale riverbero..?
cavi/jack buoni e alimentazione pedali
Suonare in cuffia senza delusione... è possibile?
Loggati per commentare

di lukefc [user #47802]
commento del 03/01/2018 ore 13:49:20
Ovviamente per le Strato andrebbero benissimo anche modelli di marca fender usati ma possibilmente di fascia medio alta.. su quali modelli è preferibile orientarsi senza svenarsi ma con una configurazione valida (legni, meccaniche, tastiera ,manico e pickup)? I suoni che preferisco sono più da anni '70 in avanti piuttosto che '60.
Rispondi
di coprofilo [user #593]
commento del 03/01/2018 ore 14:19:17
Le giapponesi anni 80 sono ottime chitarre, io ho una strato fernandes mod. Lukather con corpo in mogano e pickup emg e in una comparativa tra amici non ha sfigurato neanche a fianco di fender vintage originali. Un amico ha una greco (se non sbaglio...) tipo les paul custom ed anche quella non sfigura a fianco di les paul gibson. Se riesci provane qualcuna, ne vale la pena. Sicuramente con la cifra che hai a disposizione puoi cercare anche fender originali, per le gibson invece è più difficile, costano di più. Buona caccia!
Rispondi
di Zoso1974 [user #42646]
commento del 03/01/2018 ore 15:13:38
Le giapponesi anni 80 sono di alto livello, niente a che vedere con le Vintage... stiamo parlando di chitarre a livello (se non superiori) alle Gibson. Ovviamente bisogna scegliere bene.
Stesso discorso anche per le simil-strato... un Tokai springy sound degli anni 80 teme pochi confronti anche con Fender di alto livello.
Cerca "andrea mijheaven guitars vitali" su facebook... è un rivenditore di roba Jappo, gentilissimo e competente e con prezzi veramente competitivi.
Rispondi
di lukefc [user #47802]
commento del 03/01/2018 ore 15:22:11
L'ho già contattato ma al momento attendo risposte..forse è in vacanza. Ho contattato anche un'altra persona onesta e competente in materia che fa modiche di alto livello su giapponesi e sto valutando diverse cose. L'ideale sarebbe provare direttamente lo strumento ma viste le distanze non mi è possibile per cui mi affido alla serietà della controparte ;)
Rispondi
di Zoso1974 [user #42646]
commento del 03/01/2018 ore 15:27:51
Allora sei in ottime mani. ;)
La sua pagina FB andrebbe vietata per legge... passano certe meraviglie a prezzi stracciati che ci lascerei 3 stipendi al mese... :o)))
Rispondi
di lukefc [user #47802]
commento del 03/01/2018 ore 15:30:08
Infatti sono già stato malissimo più volte!!
Rispondi
di lukefc [user #47802]
commento del 03/01/2018 ore 15:31:59
Cosa ne pensi/pensate di Tokai Goldstar Strato inizi anni 80?
Rispondi
di Zoso1974 [user #42646]
commento del 03/01/2018 ore 15:48:30
Se non sbaglio... le Goldstar e le Springy Sound differisco perchè una è copia delle Strato anni 50 e una delle strato anni 60... a livello di qualità siamo sempre al top.
Sui cloni strato non sono ferratissimo... io ho una LS-60 del 1980 e prima di prenderla mi sono documentato molto sulle Les Paul MIJ.
Ad ogni modo immagino, che come per le LP, esistano diversi modelli di qualità differente.
Anche se tieni presente che la peggiore delle Tokai è comunque a livello di suono quasi sempre a livello della controparte Gibson/Fender... le differenze tra le fascie di prezzo solitamente riguardano solamente finiture estetiche e pickup.
Rispondi
di lukefc [user #47802]
commento del 03/01/2018 ore 15:58:53
Leggevo che le tokai springy sound sarebbero le migliori... ho al momento un paio di contatti con privati con delle Tokai Goldstar natural che comunque hanno ottimi giudizi..
Invece sui 1000-1100 € si trovano già delle strato fender originali Usa American Deluxe usate ma più recenti... questo è un gran dilemma
Rispondi
di dale [user #2255]
commento del 03/01/2018 ore 16:02:16
Il budget è buono, meglio prenderne una alla volta, fatta bene, originale che non due modelli di un livello che forse ti può soddisfare solo inizialmente.
Se predliligi la Stratocaster andrei di Vintage riedizione, usata, così hai un tesoretto di partenza per la futura LP.
Se invece vuoi per forza entrambe andrei di Fender Strato Japan o American Standard usate, e Lp Tribute.
Il resto lascerei perdere.
Rispondi
di lukefc [user #47802]
commento del 03/01/2018 ore 17:54:50
Perchè solo american standard? Niente deluxe/elite?
Rispondi
di dale [user #2255]
commento del 04/01/2018 ore 18:17:37
Vanno benissimo.
Provare e valutare.
Io fossi in te prenderei una Fender, se cerchi una Fender, perché prendere un'imitazione?
Col tempo, raggiunto un buon budget, potrai valutare una Gibson
Rispondi
di lukefc [user #47802]
commento del 04/01/2018 ore 23:25:19
Ma rimanendo su cifre attorno ai mille euro di usato buono originale su che modelli Usa potrei orientarmi per avere una fascia di buon livello? Le american standard a detta di molti non valgono la spesa da nuove..idem per le special...o mi sbaglio?
Rispondi
di dale [user #2255]
commento del 06/01/2018 ore 11:07:0

Guarda, valere la spesa è un concetto molto relativo e personale.
Può valere per oggetti economici e anche ultra costosi, in questo caso lo puoi sapere solo tu dopo averla provata.
Magari una normalissima standard di qualunque annata nelle tue mani ti può sembrare la chitarra migliore del mondo, a quel punto vale la spesa.
Sul migliaio di euro Cerca con calma vintage reissue.
Dal mio punto di vista sono le migliori.
Nella fascia di prezzo.
Però chiaramente ti ci devi trovare bene soprattutto come manico. Non sono per tutti. Altrimenti le altre come alternative moderne vanno benissimo.
Rispondi
di fabiojay [user #20826]
commento del 03/01/2018 ore 16:32:26
Anch'io sono d'accordo con chi ti consiglia di prenderne una alla volta... tipo con 2000 euro ti escono delle chitarre top!!! Tipo se vuoi fender, io prenderei un'american elite... però a questo punto una super strat ibanez non sarebbe male. Tipo il modello andy timmons, secondo me, è davvero ottimo
Rispondi
di kelino [user #5]
commento del 03/01/2018 ore 17:10:2
Ma adesso che chitarre hai?
E sopratutto, che ampli? Perchè è molto più intelligente investire prima in un buon ampli e poi nelle chitarre.
Rispondi
di lukefc [user #47802]
commento del 03/01/2018 ore 17:52:44
Ho una vecchia Ibanez Ex370 con floyd rose anni '90. Made in Korea. Ottima fattura ma come suoni pensavo di sostituire i pickup perchè gli originali hanno perso potenza specialmente sulle corde basse, come se ricevessero male e poco le vibrazioni delle corde. L'ho pulita col disossidante ma nulla è cambiato.
Come ampli ho un Marshall 8080 Valvestate (80w) e uno Yamaha Thr10c recente da casa
Rispondi
di Sparklelight [user #41788]
commento del 04/01/2018 ore 08:27:05
Il budget è buono, usate riesci a prendere due ottime chitarre, Fernandes - Tokai se non sei troppo legato al nome sulla paletta sono due alternative che ti permetterebbero di risparmiare senza rinunciare alla qualità, in alternativa ne prendi solo una con il marchio sulla paletta :-)
Rispondi
di lukefc [user #47802]
commento del 04/01/2018 ore 15:35:23
Oggi ho visto una offerta per una Fernandes RST50 modello'57 sui 650euro. Il dubbio più grande è sulla forma del manico che è piuttosto cicciotto e invece sono abituato a profili molto più slim.. me lo confermate? Secondo voi è così tanto diverso?
Rispondi
di Sparklelight [user #41788]
commento del 04/01/2018 ore 15:50:52
Io ho proprio quel modello (del 1982), per quanto mi riguarda il manico è confortevole, p-u ottimi e peso giusto, il prezzo è in linea seppur c'è da verificare l'usura dei tasti (un refret costa tra 120 e 200).
Verifica l'attendibilità dell'anno, i modelli dopo il 1985 valgono decisamente meno.
Tra i 400 e 600 (incognita fret) è il prezzo corretto, ne ho avute tre (anni 80-82), tutte ottime.
Per il modello LP le Tokai sono una valida alternativa a Gibson.
Rispondi
di lukefc [user #47802]
commento del 04/01/2018 ore 23:22:35
Immagino che il comfort del manico dipenda dalla dimensione della mano. Io non ho mani grandi...come tasti pare messa bene. L'anno di produzione è sicuramente prima dell'85. Un'altra alternativa sarebbe una Tokai st-62 Goldstar inizi anni 80 che replica la fender del 62 in tutto. Messa molto bene.
Rispondi
di lukefc [user #47802]
commento del 09/01/2018 ore 00:17:25
Sulle 700-800 euro si trovano le Squier Fender JV. Cosa ne pensate?
Rispondi
di lukefc [user #47802]
commento del 25/01/2018 ore 12:09:30
Per dare degna conclusione al post vorrei dire che, dopo un po' di trattative soddisfacenti, ho concluso i miei acquisti nell'usato, dovuti alla voglia smodata di nuovi suoni ..
- Stratocaster Tokai goldstar 1984: suona da paura
- Telecaster Squier by Fender classic vibe '50: eccezionale come rapporto qualità/prezzo
- Les Paul Custom 60 Grass Roots (totalmente replicata nei pickup ed elettronica della LPC Gibson '60): in arrivo
Invece sulla mia vecchia Ibanez EX sto facendo montare nuovi pickup (due humbacker artigianali e un Seymour Duncan centrale sll5) per cambiare voce pure a lei..
quando ce vole ce vò!!
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Nashville Number System: regola base per sopravvivere al music biz
Keeley DDR: Drive, Delay e Reverb in un pedale
Lo stile di Matt Garstka
Cos’è un loop: quello che c'è da sapere su, looper, loop station e...
Eric Gales due live in Italia a giugno
Nuovo shape single-cut da Solar Guitars
Mi Ami Festival la programmazione completa
A day with the Mixing-Lord!
Lost Highway: Fender testa il phaser super-versatile
Quanto conta l'immagine di un musicista
David Gilmour racconta la Black Strat
Phil Demmel mostra le sue due Fury
Boomwhackers: la didattica innovativa
Cool Gear Monday: la SG Custom 1967 di Jimi Hendrix
"Asbury Park: Lotta, Redenzione, Rock and Roll" al cinema il 22-23-24 ...

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964