CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo
Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo
di [user #3] - pubblicato il

La recente vicenda del sequestro di legnami protetti a un espositore della fiera di Cremona ha generato parecchie richieste di chiarimento alla nostra redazione. Ma per le mie chitarre con tastiera in palissandro è obbligatorio? Me le sequestreranno? Come devo fare? Ecco allora le cose che occorre sapere.
Va premesso che la vicenda di Cremona riguardava un commerciante, che per quanto riguarda i legni protetti deve sottostare a leggi specifiche, che nulla hanno a che fare con le regole per i privati, che devono preoccuparsi delle certificazioni CITES solo nel caso in cui vogliano spedire per corriere uno strumento al di fuori dall'Unione Europea.

1 - Per quanto riguarda i privati il CITES non ha a che fare col possesso di uno strumento (che sia una chitarra con tastiera in palissandro brasiliano o un pianoforte con tasti in avorio), serve esclusivamente per la spedizione extra UE di oggetti in cui ci sia una componente anche piccolissima in un legno protetto. Nella gran parte dei casi che ci interessano si tratta del palissandro delle tastiere.

2 - Non serve alcun permesso per trasportare uno strumento anche extra UE se lo si porta come bagaglio appresso (ovvero se voli in USA e ti porti la chitarra non ci sono obblighi). Tantomeno occorre per spedire lo strumento anche con un corriere, ma all'interno della UE.

3 - Il CITES un tempo responsabilità della Forestale è stato recentemente passato ai Carabinieri, che hanno dei nuclei appositi. I recapiti sono indicati qui:

4 - Per ottenere un permesso CITES basta farne richiesta fornendo la descrizione dettagliata con l'indicazione dei numeri di serie, dell'anno di costruzione e di quali parti sono realizzate in legno protetto, col relativo nome scientifico (nel caso delle tastiere in palissandro brasiliano si chiama "dalbergia nigra"). Bisogna allegare inoltre una serie di foto chiare dello strumento e dei particolari utili all'identificazione (placca col numero di serie, potenziometri, altre stampigliature interne). I carabinieri italiani del CITES non sono abituati agli strumenti (la gran parte del loro lavoro è riferita alla moda, pellami e altri prodotti di origine animale), quindi conviene indicare anche una risorsa attendibile che confermi quanto dichiarato nella descrizione. Esempio:
 
Io sottoscritto xxxxxx, nato a..., il... residente... tel xxx xxxx, faccio seguito alla visita/telefonata/mail fornendo le informazioni richieste necessarie all'emissione del certificato CITES per spedire negli Stati Uniti una chitarra elettrica marca Fender di mia proprietà, numero di serie xxxxx, costruita in USA nel......
La chitarra presenta una tastiera in palissandro brasiliano "dalbergia nigra" che ricade nel CITES appendice I. E' l'unico elemento protetto perché le altre componenti sono realizzate con legni non protetti "acero" e "frassino".
Trattandosi di chitarra "Fender" da collezione, l'identificazione della produzione è certa. La data di produzione è impressa alla base del manico ed esiste ampia letteratura che permette la datazione sulla base delle caratteristiche.
Sul sito del produttore è disponibile una pagina che permette di identificare l'anno di produzione dal numero di serie.
Allego le immagini dello strumento e dei particolari utili per l'identificazione: placca del numero di serie, foto dei potenziometri,.....

5 - Una volta ottenuto e ritirato, il permesso deve essere controllato con la massima attenzione: basta un refuso nel testo (frequente visti i mezzi tecnologici obsoleti in dotazione ai Carabinieri) perché la merce venga respinta. 

6 - Consiglio: soprattutto per gli USA non utilizzare Fedex: il destinatario deve relazionarsi con lo spedizioniere per sdoganare la merce, ma Fedex in USA ha un unico numero 800 per tutto, con un call center che non risponde mai.

Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo

In linea di massima il tutto è abbastanza liscio. Resta da dire che, non essendo chiarissima la legislazione, è possibile che ogni Stato richieda permessi specifici per l'importazione, quindi conviene che il destinatario si informi per richiedere il permesso per tempo e non trovarsi a farlo di fretta con la merce giacente in dogana. 
chitarre acustiche chitarre elettriche cites curiosità musica e lavoro
Link utili
I recapiti CITES
Datare una Fender
Mostra commenti     14
Altro da leggere
California Classic: in prova la Strat-style di Xotic
Guarda il tributo di Andy Timmons ai Queen
La Flying V di KK Downing sbanca all’asta
Corvi e frassino per la McCarty fatta con l’acero del cimitero
Jackson dà il benvenuto a Jeff Loomis: una signature è in arrivo
Collings C100: definizione e volume in piccolo formato
Seguici anche su:
News
Billy Gibbons suona Rudolph La Renna con il capitano Kirk
SHG Music Show Milano 2018 apre i battenti
Paganini Rockstar
Roy Clark: il chitarrista intrattenitore
Come suona la chitarra in una camera anecoica
Chi ha inventato davvero il tapping
Come suona la mia stanza?
Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo
Country Music Hall of Fame: il cerchio non sarà interrotto
Ryman Auditorium: la chiesa americana della musica live
La chitarra sparafulmini degli ArcAttack
Chris Shiflett vende tutto: "ho troppe chitarre!"
La storia del delay
La truffa delle chitarre online a prezzi bassissimi
Ecco perché finirai per acquistare il solito overdrive




Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964