DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Convertire una chitarra acustica per un mancino
Convertire una chitarra acustica per un mancino
di [user #11650] - pubblicato il

La vita dei chitarristi mancini è dura, ma con alcuni accorgimenti è possibile adattare qualunque strumento (o quasi) per l'uso "lefty". Ecco a cosa fare attenzione quando si vuole convertire una chitarra acustica standard per usarla da mancino.
La vita dei chitarristi mancini è dura, ma con alcuni accorgimenti è possibile adattare qualunque strumento (o quasi) per l'uso "lefty". Ecco a cosa fare attenzione quando si vuole convertire una chitarra acustica standard per usarla da mancino.

Volevo togliermi uno sfizio e sono rimasto folgorato da una Gretsch Jim Dandy.
Il problema che mi pongo, essendo mancino, è questo.
Il ponticello è dritto ma sul Si presenta una variante. Se dovessi girare le corde per farla diventare mancina, posso cambiare le corde e al massimo limare il capotasto per far entrare meglio le corde basse o devo intervenire sul ponte?

Convertire una chitarra acustica per un mancino

Risponde Pietro Paolo Falco: il ponte della Jim Dandy è dritto, sì, ma se guardi più da vicino l'osso (o sella, saddle, ponticello o come preferisci) è sagomato in modo leggermente diverso in corrispondenza di ogni corda. Dalle foto online forse noti solo la variazione sul Si perché spesso è quella più evidente, simile a un vero e proprio scalino. L'operazione di sagomatura viene definita compensazione del ponte ed è fondamentale per un'intonazione adeguata.
Se ti limitassi a ruotare di 180 gradi la sella, ti ritroveresti con degli equilibri alterati. Di solito, la porzione di materiale su cui poggia il Mi basso è più spessa rispetto a quella destinata al cantino, e invertendo il ponticello ti ritroveresti la situazione opposta. Inoltre, specificatamente alla foto in alto, puoi notare che le corde del Re e del Sol sono più avanzate verso il manico, e girando il tutto te le ritroveresti più vicine all'attacco delle corde al ponte, quindi con un'intonazione differente.
La scelta migliore è acquistare una sella apposita per mancini, facendo attenzione alle misure richieste per larghezza e curvatura in relazione a dimensioni e radius della tastiera. In alcuni casi potrebbe essere necessario il piccolo intervento di un liutaio per adattare l'alloggio nel ponte.
Non sottovalutare, poi, la situazione che ti ritroveresti al capotasto: le corde sarebbero al contrario, quindi le più sottili potrebbero "ballare" in solchi più grossi e quelle avvolte potrebbero ritrovarsi troppo strette nelle nuove posizioni. Per i bassi risolveresti limando un po' il solco ma, anche qui, l'acquisto di un nuovo capotasto potrebbe essere la scelta migliore.
La spesa finale è contenuta e con una ventina di euro puoi portarti a casa selletta e capotasto in Tusq o materiali simili, forse risultando così anche in un upgrade apprezzabile rispetto ai componenti adottati da chitarre di fascia media e bassa.
Il consiglio definitivo, comunque, è di preventivare anche l'intervento di un liutaio qualora lo smontaggio e il riassemblaggio di capotasto e sella dovessero rivelarsi problematici.
In ultimo, ricordati di pensare anche al bracing della chitarra: sotto la tavola armonica, l'acustica ha dei listelli di legno che contribuiscono alla stabilità dello strumento quanto alla sua sonorità. Alcuni bracing sono speculari tra la porzione sinistra e quella destra, altri no, e trovare una trazione delle corde opposta potrebbe non solo alterare leggermente la sonorità, ma anche compromettere la stabilità della struttura.

Convertire una chitarra acustica per un mancino
chitarre acustiche fai da te liuteria
Nascondi commenti     6
Loggati per commentare

Ti porto il mio contributo. ...
di KJ Midway [user #10754]
commento del 28/10/2014 ore 14:44:0
Ti porto il mio contributo.
Anni fa ho preso una Ibanez AW100 acustica, i lavori per portarla mancina sono stati in ordine:
1. sostituzione capotasto (se adatti uno per destri hai problemi sulle corde più sottili, alla fine ti costa meno sostituirlo che adattarlo);
2. inclinare dall'altra parte la traversina sul ponticello, qui il liutaio ha prima tappato la vecchia scanalatura per poi fresarne una nuova.

Con 50Euro me la son cavata.

Ciao
Ale
Rispondi
in poche parole bisogna rifare ...
di SilverStrumentiMusicali utente non più registrato
commento del 29/10/2014 ore 06:26:58
in poche parole bisogna rifare sella e capotasto, che in ogni caso è un lavoro che anche se non fossi mancino farebbe molto bene a questa chitarra molto carina.
Rispondi
...grazie mille....
di zanzacris [user #11650]
commento del 29/10/2014 ore 09:26:13
Grazie delle dritte, purtroppo i lavori per convertire le chitarre da destre a mancine li conosco, aimè :-)...essere mancini è dura
Un consiglio, ma questa chitarrina merita?
Su youtube ci sono parecchi video e la resa sembra buona (tenuto conto ovviamente della risoluzione audio di youtube).
Quasi quasi mi butto.
Rispondi
Strano che la scanaltura del ...
di Pearly Gates [user #12346]
commento del 29/10/2014 ore 10:00:47
Strano che la scanaltura del ponte sia diritta...cmq l'osso del ponte non è un problema, la graphtech ne fa un paio mancini (l'ho comprato) , devi però misurare lo spessore e le misure del tuo originale se coincidono con quello...sul sito ci sono le istruzioni.

vai al link

Il ponte è incolllato informati bene come si fa a sostituirlo e di sicuro troverai un ponte mancino nel catalogo graph tech.
Rispondi
Opinione personale...
di fender66 [user #1640]
commento del 29/10/2014 ore 14:19:49
Dopo vent'anni di smoccolamenti sono giunto alla conclusione che è meglio acquistare una mancina
di fabbrica. Oggi per fortuna ci sono valide proposte nel mercato, io ti straconsiglio le Sigma Guitars, hanno un rapporto qualità prezzo eccezionale. Sono completamente d'accordo con Pietro Paolo Falco:le chitarre ben costruite hanno la catenatura interna più robusta dalla parte dei bassi, per preservare la tavola da un maggiore tiraggio delle corde.
Rispondi
con le elettriche è diverso...
di popis79 [user #27179]
commento del 18/11/2014 ore 19:19:12
proprio oggi ho terminato l'opera di conversione di una epiphone SG.
sostituito il capotasto e invertite le sellette del tune o matic.
non si pone il problema dell'incatenatura, piuttosto quello dei controlli che finiscono sotto il braccio...
ma tant'è, mi è capitata sottomano a un prezzaccio e in attesa di passarla a mio figlio (destro) la suonicchio così...

Rispondi
Altro da leggere
Un amore che non tramonta mai: cara mia Stratocaster
Yamaha FGC-TA: in prova la dreadnought TransAcoustic
Gibson ES 339 tra il Satin e il Gloss
Vintage, modernità e tecnologie: la chitarra acustica oggi
G9500 Jim Dandy: ascolta la parlor entry level di Gretsch
SHG 2022 Vintage Vault: la National del 1937 "Brothers in Arms"
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
GIBSON Les Paul Classic Premium Plus - CherrySunburst TOP AAA
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Seguici anche su:
Altro da leggere
La sindrome del Most Underrated
Come dev'essere la TUA chitarra?
Trent’anni di vintage, usato e novità: le sale di SHG 2022
Raccontami il tuo SHG, io ti racconto il mio
Versatilità e dubbi: l'ampli definitivo?
Amplificatori: abbiamo incasinato tutto?
SHG 2022 Vintage Vault: Isle Of Tone
Dubbi esistenziali: la chitarra più versatile?
Brian May e i Queen su Radiofreccia
Usato? Siete fuori di testa!
Tipi da sala prove: i miei preferiti
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964