CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Lo stile di Matt Garstka
Quello di Matt Garstka è sicuramente uno dei nomi più importanti quando si parla di giovani batteristi, non solo per le sue collaborazioni e i suoi progetti musicali ma soprattutto per la sua attività come singolo musicista che può vantare uno stile inconfondibile e, per molti versi, assolutamente innovativo. Continua...
di redazione [user #116]
0
Hybrid Picking: suonare le triadi
Nel linguaggio solista della chitarra rock, gli arpeggi di triadi sono eseguiti molto spesso con la tecnica dello sweep picking. Questa tecnica è un ottima soluzione per suonare in modo fluido arpeggi ascendenti e discendenti, ma può essere meno indicata per frasi e lick con un’articolazione o una pronuncia diverse. L'hybrid picking può essere un'ottima alternativa. Continua...
di Alberto Rondano [user #49513]
2
Suonare "Something" dei Beatles
Come molti musicisti sanno bene, le armonie dei brani dei Beatles sono davvero molto complesse e rappresentano un'ottima palestra tanto per le analisi armoniche che per lo studio dell'armonia funzionale. Impariamo la progressione di accordi di "Something". Continua...
di rebelriff [user #20527]
13
Chitarra & videogiochi 4: Still More Fighting da Final Fantasy VII
Eccoci al quarto appuntamento dedicato alle chitarre e ai videogiochi. Questa volta ci cimentiamo con un pezzo per veri shredder furiosi, estrapolato da Final Fantasy VII. Le parti soliste di chitarra sono estremamente tecniche e assai complesse: sweep, pennata alternata e string scippino metteranno a dura prova il nostro playing. Continua...
di ilDade [user #39544]
4
"Treasure" di Bruno Mars con la chitarra acustica
"Treasure" di Bruno Mars è un moderno gioiellino disco music, con una produzione eccellente che rispolvera deliziose sonorità retrò, di fine anni '70. Ci siamo divertiti a proporvelo in un arrangiamento per chitarra acustica, perfetto per eseguire il brano in duo. Continua...
di MatteoCalza [user #45527]
2
Chitarrista veloce: utopia o possibilità?
Un nostro lettore ci scrive: "Sono un chitarrista di trent'anni suonati e suono le sei corde dagli ultimi venti circa, sempre da autodidatta. Ad oggi, mi reputo un chitarrista decente dal punto di vista ritmico ma ho ancora tanto da imparare per quel che concerne la chitarra solista. Il mio tallone d'Achille è la velocità. Continuo a rimanere fortemente impressionato davanti a persone che dopo pochi mesi riescono ad essere veloci. Mi chiedo dunque, se alla mia età, ho ancora possibilità di sviluppare e migliorare la mia velocità o se mi conviene rassegnarmi". Continua...
di Gabriox [user #46422]
41
Incontri Contrappuntistici del Terzo Tipo
Parliamo ancora di contrappunto. Ragioniamo sul rapporto tra melodia e armonia, usando i principi del contrappunto come pretesto per analizzare le diverse melodie che convivono all’interno di una qualsiasi successione di accordi e che scaturiscono dal movimento delle singole voci. Continua...
di Ale_gtr [user #24327]
3
Contr-appunti: suoni che stanno bene
Che cos’è un accordo? Come può essere definita l’armonia? Sicuramente tutti saprebbero dare una risposta più o meno tecnica a queste semplici domande. Se però proviamo per un attimo a mettere da parte le conoscenze musicali per concentrarci sul significato generale di questi due termini, salta all’occhio facilmente come entrambi indichino lo “stare bene insieme” di due o più elementi. Continua...
di Ale_gtr [user #24327]
18
Chitarra & videogiochi: The Legend of Zelda
Continuano a esplorare un filone che unisce il mondo della musica e della chitarra elettrica rock con quello videogiochi. Per il terzo appuntamento proponiamo l'arrangiamento per chitarre, basso, tastiera e batteria del tema principale del primo capitolo del gioco “The Legend of Zelda” uscito nell’86 in Giappone, e nell’87 in occidente per il NES. Continua...
di ilDade [user #39544]
4
Note fantasma per chitarre sole
Continuiamo a parlare di chitarra acustica e lavoriamo ancora su qualche idea efficace per accompagnare un cantante in assenza di altri strumenti ritmici. Per farlo, ci serviamo del classico dei Duft Punk, "Get Lucky", arrangiato in un accattivante versione che affida alla sola chitarra acustica l'intero lavoro di sostegno ritmico e armonico della melodia vocale. Continua...
di MatteoCalza [user #45527]
7
Basso Elettrico: le Ghost Notes
Le ghost note o note fantasma, sono davvero importanti per arricchire il nostro groove ma la loro utilità può interessare anche parecchi altri aspetti del nostro playing. Per questo, meritano uno studio approfondito. Per prima cosa sarà importante precisare che cosa sono e come vanno suonate. Capiamolo con questa lezione che metterà in gioco anche un esercizio utile ai bassisti più esperti. Continua...
di PeppeSferrazza [user #46276]
1
Chitarra slide: "Sleepwalk" di Santo & Jhonny
Santo & Johnny era il nome di un duo di chitarristi formato dai fratelli Santo e Johnny Farina di New York. Il loro primo singolo “Sleepwalk” - pubblicato nel 1959 - era un brano strumentale composto da loro stessi con l'aiuto della madre, e balzò al primo posto delle classifiche. Ecco un arrangiamento in open D da suonare con lo slide. Continua...
di sandroyoda [user #27395]
13
Chitarra & videogiochi: Mega Man 2
Continuiamo questa serie di appuntamenti nei quali ci divertiamo unendo il mondo della musica con quello videogiochi. Nella prima lezione vi avevo proposto il tema di “Final Fantasy”. Oggi, invece, vi presento un arrangiamento per chitarre, tastiera, basso e batteria, di "Dr. Wily Stage" brano tratto da Mega Man 2, fantastico - e veramente difficile - videogioco uscito nell’88 in Giappone, solo nell’89 in occidente per il mitico NES. Continua...
di ilDade [user #39544]
2
Chitarra Jazz: il Comping
Esploriamo uno dei territori più fertili della chitarra jazz, il Comping. Costruire un adeguato accompagnamento attraverso un uso consapevole dei voicing e delle sostituzioni vuol dire essere efficaci e musicali, nonché garantire un supporto armonico sempre interessante. Continua...
di Davide Baldo [user #45684]
14
Pentatonica: cinque box in accordatura aperta
Utilizzando le accordature aperte non è facile orientarsi sulla tastiera mentre si improvvisa perchè i riferimenti e le diteggiature abituali cambiano notevolmente. Una delle scale più utilizzate, in particolare nel blues e nel rock, è la vecchia pentatonica minore. Prendiamola come riferimento per studiare come, in un contesto di accordatura aperta, la diteggiatura risulterà modificata. Continua...
di sandroyoda [user #27395]
7
pagina 1   «« Precedente  Successiva »»
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Corrado Rustici e Peppino D'Agostino assieme per un disco sensazionale...
Cool Gear Monday: Mr Horsepower
L’OCD torna alle origini in serie limitata
Bose al Mi Ami Festival
Boss WL-60: wireless multicanale in formato stompbox
Suonare la chitarra in terrazza
Sezioni intermedie e accordature drop da Ernie Ball
Digitali Boss nel piccolo formato: arriva la serie 200
Quali pedali sono indispensabili per suonare il basso? - Parte 2
Gov't Mule annuciano l'uscita di "Bring On The Music- Live at The Capi...
Torna la rara Supro Tri Tone
Matt Bellamy acquisisce Manson Guitar Works
Quali pedali sono indispensabili per suonare il basso? - Parte 1
WG5: Carvin in versione wireless
Migliora i tuoi accompagnamenti: Rocketman Elton John

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964