CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP

dissident
utente #3486 - registrato il 22/01/2004
Voce e Chitarra ritmica dei This Broken Machine. I This Broken Machine sono una band fondata sulle idiosincrasie di un gruppo di giovani di Milano, in cui il precario equilibrio fra interessi, gusti e priorità fornisce la spinta per una continua evoluzione. Nel corso degli anni i membri della band hanno avuto modo di raffinare uno stile del tutto proprio, che fa tesoro delle istanze grunge degli esordi ma sta al passo con le evoluzioni del metal alternativo: ritmi sincopati ed energici, chitarre dissonanti e compatte, voci sia urlate sia melodiche, toni cupi ed opprimenti si fondono in pezzi molto articolati ed inseriti all’interno di un concept coerente ed omogeneo. Ne emergono quindi sonorità che hanno come riferimento band come Isis e Mastodon, ma anche i primi Tool e Deftones: dunque basso super ribassato, chitarre potenti e taglienti, batteria energica ma decisamente ricca e complessa. La band si forma alcuni anni fa attorno ad un nucleo di amici ed ancora dagli esordi da’ al lato umano della musica un’importanza cardinale. Questo primo caposaldo è ciò che delinea la poetica del gruppo: parlare di cose significative, vivere la musica come se fosse la cosa piu’ importante, dare sfogo ai fantasmi ed ai bisogni espressivi che ci attanagliano tutti quanti. La loro prima opera, Songs About Chaos (EP, novembre 2007) incarna queste tematiche, elaborandole in un concept che attraversa 7 canzoni tormentate, cupe, ma piene di energia e speranza. Link: http://www.tbmband.com
Città: Milano
Genere: Heavy metal, Rock.
Sono interessato a: Chitarra elettrica, Voce.
Sito Internet: http://www.tbmband.com/
Artisti preferiti Album preferiti
+ Vedi altri
+ Vedi altri
Attività Risposte ricevute Commenti effettuati Post su People Articoli Annunci

Attività

Strane Officine FINAL NIGHT
di dissident | 26 giugno 2012 ore 15:06:26. da (Appuntamenti)
...
Il nostro CD
di dissident | 30 aprile 2012 ore 22:41:11. da (People)
...
This Broken Machine Live
di dissident | 18 gennaio 2012 ore 11:20 da (Appuntamenti)
...
Un work in progress del nostro prossimo CD
di dissident | 18 giugno 2011 ore 01:36 da (People)
...
Come montare il bloccacorde tipo Floyd Rose?
di dissident | 27 luglio 2008 ore 17:01 da (Chitarra)
Siccome mi sto apprestando a ultimare una mia autocostruzione, mi è sorto questo dubbio: il bloccacorde in stile Floyd Rose è meglio se montato nella maniera "classica", ossia passante attraverso il manico, oppure Top Mount (come sulle ibanez dal 2003 a oggi, le Jackson ecc)? Leggendo in giro ho trovato opinioni abbastanza contrastanti al riguardo, voi che ne dite?
Cerca Utente
Seguici anche su:
People
Surfer Joe: Surfin' The Waveforms
Addio a Jim Steinman: aveva composto successi senza tempo
Zoom G6: la demo e i suoni di Choptones
Il Boss Heavy Metal sta per tornare: lo prova Ola Englund
Ligabue: rinviato al 2022 il concerto alla RCF Arena di Reggio Emilia
“From Cradle To Stage” la serie sulle rockstar di Dave Grohl e sua...
Nuovo firmware per Line6, oversampling per tutta la famiglia di effett...
Marco Scipione: un sax in forze a Gamechanger Audio
Tacchi smussati e manici roasted per le Squier Contemporary
Acoustic Pedal: preamplificatore Orange in pedaliera
UltraTap Pedal: il pazzo delay Eventide diventa stompbox
Fender ’68 Custom: Pro Reverb e Vibro Champ si rifanno il look
Power Kabinet: come l’ampli in stanza, col Kemper
Prova Accordo Academy per un mese: masterclass di Michele Quaini per t...
Federico Malaman: masterclass in presenza questa domenica a Venezia








Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964