CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

hansimuller
utente #9420 - registrato il 12/01/2006
Adoro: Brian Eno, John Parish, Ulan Bator, Pink Floyd anni 60, Velvet Underground, PJ Harvey, Massimo Volume, François Regis Cambuzat, Einsturzende Neubauten, Starfuckers/Sinistri, Ennio Morricone, Scott Walker, God Machine... il rock non convenzionale. Odio: i guitar heroes, gli assoli, il reggae, lo ska, la dance italiana e molte altre cose che forse non dovrei odiare. Strumentazione e feticci: Gibson Les Paul Alpine White, Fender Telecaster Custom 72, Danelectro MOD 6, Ibanez Jetking JTK2, Hofner 176 Galaxy del 1964 con pickup S.D. Jazzmaster Antiquity, Squire Stratocaster '50 Classic Player, Vox AC30, Laney VC15, Electro Harmonix Black Finger e LPB-1, E-Bow, Line 6 Echo Park, Ibanez Tubescreamer TS9, Danelectro Tuna Melt e Fab Distortion, Cabinet 1X12 Artigianale con Celestion Vintage 30 e un altro 1x12 anni 30 con Celestion G12H Anniversary, altra roba che or non mi sovviene... Suono in una rock band che ha inciso due dischi ed è sotto contratto. Nonostante questo sono un pessimo chitarrista e un pessimo cantante.
Città: Savona
Genere: Elettronica, Rock.
Sono interessato a: Altro, Chitarra elettrica, Voce.
Artisti preferiti Album preferiti
+ Vedi altri
+ Vedi altri
Attività Risposte ricevute Commenti effettuati Post su People Articoli

Articoli pubblicati

Ibanez Jetking II: un miracolo?
di hansimuller | 13 gennaio 2006 ore 02:17 da (Chitarra)

hansimuller scrive: Non sono mai stato molto attratto dalle Ibanez. Forse perchè mi hanno sempre dato l'impressione di essere chitarre un pò troppo metallare. Ed esteticamente non mi sono mai piaciute, sebbene abbiano sempre goduto della fama di strumenti molto tecnici. Poi ho visto per caso la nuova serie Jetking. Completamente differente dall'universo Ibanez che conoscevo, molto più simile ad una Jazzmaster (una delle mie chitarre preferite). Attratto più che altro dall'estetica e dal prezzo abbordabile ho comprato una jetking 2 da sei mesi ormai... e devo dire che sono rimasto letteralmente sbalordito! Possiedo anche una telecaster custom 72, una gibson sg standard e una Danelectro Mod6 (altra grandissima chitarra sottovaluta) ma devo dire che la jetking è (anche in considerazione del prezzo) la migliore di tutte! Non sto scherzando, forse sarò stato particolarmente fortunato nella scelta di un esemplare particolarmente ben riuscito, ma questa chitarra è veramente qualcosa di strabiliante. Esteticamente è superba con quel suo look vintage anni sessanta brown sunburst e a livello di suono oltre ad essere dotata degli interrutori che splittano i due humbucker trasformandoli in single coil, è perfettamente equilibrata, potente o limpida, sensibile al tocco come una gibson, e ottimamente rifinita! I pickup (due humbucker ibanez super58) sono di grandissima qualità, anche quello al ponte non è cosi grasso e pesante come ci si aspetterebbe da una chitarra con corpo in mogano(!).. anzi! diciamo che in configurazione 2 humbucker è anche più equilirato della diavoletto... In configurazione single coil il suono si fa più sottile e tagliente ma comunque più pieno e leggermente meno twangy della tele. Davvero, per 250 euro, penso che questa chitarra valga almeno quattro volte il suo prezzo di vendita. STUPEFACENTE. Provatela se ne avete l'occasione. Ah ultima cosa. Il settaggio di action e pickup della fabbrica era assolutamente perfetto. Action bassa e altezza dei pickup perfettamente equilibrata.. Se proprio devo trovare un difetto direi che è un pò pesantuccia, ma solida come una roccia.

Cerca Utente
Seguici anche su:
People
La Strat di Jimi per i 50 anni di Woodstock
11 modulazioni in scatola con EHX
L’IR per clonare chitarre: Mooer Tone Capture
I migliori bassisti, tutti assieme, su un solo brano
Come scegliere il giusto sistema radio
Godin Fairmount si veste di palissandro
Roland Tm-1: praticità e modernità
Max Cottafavi: la mia storia con Ligabue
Il segreto per chitarristi da falò di successo
Jazzbox e nylon-string espandono il catalogo Eastman
In vendita il primo overdrive firmato Gus G
Leo Fender: nasceva 110 anni fa l'uomo che ha cambiato la musica
BE-100 Deluxe: versatilità Friedman su un livello superiore
Che cos'è una lap-steel
Marco Monforte: il fonico tramite tra artista e tecnica








Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964