CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

come si da la gommalacca? ho da poco acquistato un...

di [user #40129] - pubblicato il
come si da la gommalacca? ho da poco acquistato una chitarra semiacustica in kit da montare che ovviamente è arrivata grezza. dato che avrei difficoltà a verniciarla vorrei darle solo una banale protezione.
la gommalacca già ce l'ho ma il precedente lavoro non è venuto un granchè.
avete qualche dritta?
o in alternativa un semplice turapori all'acqua potrebbe essere sufficiente?
Dello stesso autore
aggiornamento finale di potenza. un amico ...
finale di potenza a transistor. quali marche e mod...
chitarre particolari...
ieri ho deciso anche io di postare un po' di foto ...
chitarre secondo round!in attesa che l'alt...
aggiornamento "tendinite". sono sta...
Loggati per commentare

di fabrimix1 [user #43172]
commento del 14/03/2017 ore 12:59:35
Devi dare entrambi per fare un lavoro ottimale!
Comincia scartavetrando le parti con carta abrasiva 200, poi passa almeno 3-4mani di turapori facendole asciugare bene e riscartavetra con carta 400 per avere una superfice completamente liscia. Se vuoi rinforzare il colore del legno puoi passare una tintura all'acqua e aspetta almeno 24ore. Infine prendi un canovaccio di cotone bianco (è importante che sia di cotone e non di altri materiali), riempilo di spugna o ovatta e comincia a dare la gommalacca con movimenti circolari. Ferma i movimenti solo quando senti un lieve attrito tra lo strofinaccio e la tavola. Ripeti l'operazione 3-4 volte. Quest'ultima è l'operazione più lunga e stancante. Infine lascia asciugare il più possibile evitando che polvere o corpi estranei entrino in contatto con le parti lucidate. L'effetto finale è come un mobile antico, non lucido come con le vernici a spruzzo, ma nemmeno opaco.
Rispondi
di pg667 [user #40129]
commento del 14/03/2017 ore 13:31:56
"Ripeti l'operazione 3-4 volte. Quest'ultima è l'operazione più lunga e stancante.": manca una parte? immagino parlassi della lucidatura, giusto?

devo far passare del tempo tra una mano e l'altra di gommalacca?

il solo turapori sarebbe troppo poco eh? perchè quando si parla di "verniciatura" la pazienza di aspettare che le mani si asciughino viene meno: magari ho tempo di dare una mano oggi, una fra 3 o 4 giorni, la prossima chissà e va a finire che prima che sia pronta passano settimane o mesi.
troppa attesa = poca voglia di fare il lavoro per bene!
Rispondi
di fabrimix1 [user #43172]
commento del 14/03/2017 ore 13:50:58
Dare la gommalacca=lucidare.
Tra una mano e l'altra puoi far passare anche poco...mezz'oretta-un'ora va benissimo, perchè la gommalacca "prende" molto velocemente; si deve invece asciugare bene il turapori (almeno 8ore) prima di passare la carta 400. Comunque questi lavori vanno fatti con calma e pazienza. Da noi si dice "la gatta pressarola fa i figli cecati". Credo che le traduzioni sìano inutili...
In ogni caso in un sabato pomeriggio e una domenica dovresti riuscire a finire.
Rispondi
di fabrimix1 [user #43172]
commento del 14/03/2017 ore 14:36:17
Un ultimo appunto, giusto per chiarire un paio di cose:
Questo che ti ho detto è il procedimento più corretto per fare il lavoro, ma non provare a saltare passaggi.
Se dài solo il turapori senza la gommalacca, il legno non avrà alcuna protezione e rimarrà uguale a come l'hai comprato; se non scartavetri il legno si scheggerà e renderà difficilissima la lucidatura; se non passi il turapori, la gommalacca verrà assorbita dal legno e non servirà a nulla; e infine, non provare a dare la gommalacca con un pennello o un tessuto diverso dal cotone, perchè ti uscirà tutto a righe. Quindi ogni passaggio ha la sua importanza.
Comunque sappi che è più facile la lucidatura a gommalacca che quella a spruzzo, anche se un po' più laboriosa.
Spero di esserti stato d'aiuto.
Rispondi
di pg667 [user #40129]
commento del 14/03/2017 ore 14:49:19
grazie mille per le dritte!
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
News
Roy Clark: il chitarrista intrattenitore
Come suona la chitarra in una camera anecoica
Chi ha inventato davvero il tapping
Come suona la mia stanza?
Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo
Country Music Hall of Fame: il cerchio non sarà interrotto
Ryman Auditorium: la chiesa americana della musica live
La chitarra sparafulmini degli ArcAttack
Chris Shiflett vende tutto: "ho troppe chitarre!"
La storia del delay
La truffa delle chitarre online a prezzi bassissimi
Ecco perché finirai per acquistare il solito overdrive
La SG trasformata in headless esiste davvero
Un nuovo modello suggerisce i prossimi titolari di Gibson?
Il collezionismo è la morte delle chitarre (a volte)

Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964