CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Pickup Ibanez super 58, li conoscete? Io ne presi ...

di [user #40129] - pubblicato il
Pickup Ibanez super 58, li conoscete? Io ne presi una coppia una dozzina di anni fa pagandoli nuovi 50€ l'uno, di recente li ho trovati in vendita a 165€ l'uno, ma ancha a 171€!

Ok, sono sicuro siano ottimi ma non così tanto. O sbaglio?
Dello stesso autore
Digitech GSP21 Legend: qualcuno ce l'ha ancora?
Cambiare schermo lcd su vecchio rack è poss...
un "finale alternativo"...
aggiornamento finale di potenza. un amico ...
finale di potenza a transistor. quali marche e mod...
chitarre particolari...
ieri ho deciso anche io di postare un po' di foto ...
chitarre secondo round!in attesa che l'alt...
Loggati per commentare

di Sykk [user #21196]
commento del 20/12/2017 ore 20:58:3
Sono humbucker con magneti in alnico 2 e di impedenza attorno ai 7,7 kohm.
Della tipologia degli Alnico 2 Pro della Seymour Duncan o Classic '57 della Gibson (con le varie sfumature di differenza).
Sono pickup che si sono fatti un nome tra gli estimatori delle hollow body e come dici tu sembrano seguire leggi di mercato fantascientifiche come i prodotti Gibson, piuttosto che avere prezzi sensati come gli altri prodotti Ibanez.
Rispondi
di pg667 [user #40129]
commento del 20/12/2017 ore 21:21:37
Figurati che io li ho montati su una bc rich warlock degli anni 90, ci suono dal rock al thrash metal e fanno bene tutto ma a quelle cifre ci si comprano quasi dei paf veri...

Boh, tanto meglio per me!
Rispondi
di gibsonmaniac [user #21617]
commento del 21/12/2017 ore 11:41:31
per una coppia di PAF veri devi prevedere un paio di zeri in piu'
Rispondi
di luvi [user #3191]
commento del 21/12/2017 ore 11:47:02
solo una piccola precisazione: i vecchi Super58 degli anni '80 erano in Alnico III... :)
Rispondi
di Sykk [user #21196]
commento del 21/12/2017 ore 11:49:23
Ah molto interessante, se non sbaglio il 3 è meno potente del 2 in quanto a campo magnetico giusto?
Rispondi
di luvi [user #3191]
commento del 21/12/2017 ore 12:09:42
Difficile dare una risposta sintetica... l'Alnico III ha una composizione chimica diversa ed è appena meno "coercitivo" del II nei confronti delle corde, ma genera un flusso magnetico più consistente... alla fin fine si pone a metà strada tra II e V per alcuni fattori e sotto il II per altri.
Ricordo che indipendentemente da quel che si può leggere in giro nelle descrizioni "marketing-oriented", il magnete non ha un "suono": determina semmai la forza e la prontezza del segnale che il pickup genera (conseguentemente, a parità di tutti gli altri parametri costruttivi, può farlo apparire più morbido o più aggressivo).
Rispondi
di Sykk [user #21196]
commento del 21/12/2017 ore 12:23:19
Se non ricordo male Gibson usa questi magneti in modelli di fascia alta... Interessante comunque
Rispondi
Loggati per commentare

di luvi [user #3191]
commento del 21/12/2017 ore 12:39:51
Mi pare che Gibson ne faccia uso nei recenti "Custombucker"...
Rispondi
di Pietro utente non più registrato
commento del 21/12/2017 ore 00:49:15
I Super 58 hanno una storia lunga e controversa con tante variazioni sul tema nel corso del tempo.Quelli del periodo '80/'90 montati sulle top di gamma Japan erano ( e sono) fantastici,io ne ho una coppia sulla mia vecchia PM 100 e non li cambierei con nessun PAF poi ad ognuno il suo,i Super 58 attuali ci sono in almeno tre versioni,quelli che costano di più sono abbastanza simili a quelli d'antan ma non uguali ( e sono Jap),i super 58 Custom invece sono montati sulla gamma media e sono humbucker onesti ma niente di più.Quelli che hai preso tu,se li hai presi nuovi ,appartengono alle riedizioni attuali (ora si chiamano Custom appunto)
Rispondi
di gibsonmaniac [user #21617]
commento del 21/12/2017 ore 11:40:45
A mio parere sono pick up fantastici, sono totalmente d'accordo con Pietro che quelli prodotti negli anni '80 e '90 sono i migliori
Rispondi
di Pietro1 [user #48578]
commento del 24/06/2018 ore 15:38:03
Ho intenzione di acquistare una Ibanez akjv90d
Ho visto che monta due super58
Sapreste dirmi se appartengono alle "vecchia classe " o sono quelli moderni ?
Rispondi
di pg667 [user #40129]
commento del 24/06/2018 ore 15:56:12
mi sa che ti conviene scrivere un nuovo post, questo è un po' vecchiotto ed io non so risponderti.
Rispondi
di Pietro1 [user #48578]
commento del 24/06/2018 ore 15:57:0
Ti ringrazio del consiglio ;)
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Lo stile di Matt Garstka
Cos’è un loop: quello che c'è da sapere su, looper, loop station e...
Eric Gales due live in Italia a giugno
Nuovo shape single-cut da Solar Guitars
Mi Ami Festival la programmazione completa
A day with the Mixing-Lord!
Lost Highway: Fender testa il phaser super-versatile
Quanto conta l'immagine di un musicista
David Gilmour racconta la Black Strat
Phil Demmel mostra le sue due Fury
Boomwhackers: la didattica innovativa
Cool Gear Monday: la SG Custom 1967 di Jimi Hendrix
"Asbury Park: Lotta, Redenzione, Rock and Roll" al cinema il 22-23-24 ...
Frank Gambale: un ottimo manuale per imparare a improvvisare
PRS: La S2 Vela diventa Semi-Hollow

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964