DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Le pedalboard RockBoard si fanno in Cinque
Le pedalboard RockBoard si fanno in Cinque
di [user #116] - pubblicato il

RockBoard aggiorna tutta la gamma di pedaliere con una struttura ultra-leggera e resistente. I modelli Cinque sono ricavati da un unico foglio di metallo.
RockBoard ha ridisegnato tutta la sua gamma di pedalboard per il 2018. La nuova collezione raccoglie modelli per tutte le esigenze con una costruzione leggera, rigida e resistente, pensata per accogliere stompbox di ogni misura e configurazione lasciando spazio per alimentatori e accessori. Una struttura forata consente il passaggio dei cavi al di sotto del pannello, garantendo un risultato sempre pulito.
I pedali possono essere assicurati nei metodi più comuni: oltre alle staffe dedicate - vendute separatamente - è possibile fissare gli chassis con fascette sfruttando i fori o con le classiche strisce di velcro orizzontali e parallele, per le quali la struttura è ottimizzata.

I modelli Cinque sono gli ultimi arrivati in una collezione mostrata al pubblico durante lo scorso Namm e si dividono nelle edizioni 5.3, 5.3 e 5.4, tutte accompagnate da una custodia morbida nera o da un flight case argentato per le trasferte più impegnative.



La superficie delle pedalboard è inclinata ed è ricavata da un unico foglio di alluminio sagomato. La solidità è assicurata da tre supporti trasversali sottostanti la pedana (due nei modelli più piccoli) e una porta sul retro permette di accedere comodamente a prese, cavi ed eventuali switch per gli alimentatori da posizionare nella facciata inferiore.

Le pedalboard RockBoard si fanno in Cinque

Le RockBoard sono espandibili e configurabili a piacimento grazie a una serie di accessori ufficiali, dalle comuni patchbay alle piattaforme di supporto, tutti visibili sul sito ufficiale insieme alla collezione completa delle pedalboard Cinque. Per prezzi e disponibilità in Italia, rimandiamo al sito del distributore Eko Music Group.
accessori cinque rockboard
Link utili
Serie Rockboard 2018
Sito del distributore Eko Music Group
Nascondi commenti     5
Loggati per commentare

di Ermo87 [user #33057]
commento del 22/04/2018 ore 12:07:23
meglio questo o pedaltrain? chiedo da profano
Rispondi
di Tubes [user #15838]
commento del 22/04/2018 ore 15:36:56
Non saprei, però avendo bisogno di una pedalboard per 4/5 pedali, questa mi sembra valida . Le ho sempre costruite da solo, però adesso forse proverò una di queste . Ripeto, con questa ci farei un pensierino .
Rispondi
di Jeffster [user #28247]
commento del 23/04/2018 ore 01:34:22
Ammazza che prezzi...
Rispondi
di FrankieBear [user #29169]
commento del 23/04/2018 ore 09:05:45
belle, ma costano un occhio della testa!
quella più grande costa più di 200 euro con la gig bag e oltre 400 euro con il flight case..
non riesco a capire il senso di un prezzo del genere (nè una giustificazione nella costruzione...manco fosse carbonio..)
Rispondi
di Dinamite bla [user #35249]
commento del 23/04/2018 ore 09:19:05
Sono possessore del modello vecchio di rockboard (quelle proprio identiche alle pedaltrain). Dovevo cablare un'altra pedaliera e ho comprato una di queste. Al momento di montare il mio fedele truetone, classico alimentatore che si installa "sotto", fissandolo con delle staffe in stile pedalboard, mi rendo conto che non ci sono più i "fascioni" a cui ancorarlo, essendo appunto tutto un unico foglio di alluminio senza sporgenze, se non un supporto più o meno al centro, sotto il pianale. Ovviamente inutile per il mio intento.
Mi informo, cerco e ricerco, l'unico modo per montare un alimentatore sotto è comprare uno stupido pezzo di metallo (dal costo di 12€, assurdo il fatto che non lo includano di default nel kit di montaggio, visto che non è una pedaliera proprio economica). Il problema più serio è che questo pezzo è INTROVABILE, ho cercato ovunque e nessuno pare averlo in Italia.
Sembra essere esaurito persino sul sito ufficiale warwick.
Insomma l'ho riportata indietro in negozio (mi hanno fatto un buono non avendone altre del vecchio modello) e ne ho presa una vecchia usata......
Quindi sì... era meglio il modello pedaltrain
Rispondi
Altro da leggere
Il trucco c'è ma non si vede
I mini-robot Yamaha duettano con la tua musica
Come scegliere la pedalboard perfetta
Ikea pensa ai musicisti: arriva Obegränsad
Finger Fitness Pro: top o flop?
La leva del tremolo Chibson lunga 1,20m esiste: ecco come suona
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
GIBSON Les Paul Classic Premium Plus - CherrySunburst TOP AAA
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Seguici anche su:
Altro da leggere
Ecco come sono stato truffato - Pt. 3
PRS? Chitarre da crisi di mezza età…
David Crosby: il supergruppo si è spezzato
Ho intervistato l'Intelligenza Artificiale. Il chitarrista del futuro?...
Tom Morello e la vergogna di suonare coi Måneskin
Che fine ha fatto Reinhold Bogner?
"Dai, suonaci qualcosa": il momento del terrore
Da Fripp a SRV: gli inarrivabili chitarristi di David Bowie
Sette anni senza David Bowie
Altoparlanti volanti per i 50 anni di Roland
Ecco come sono stato truffato - Pt. 2
Chiede a una AI se sa cos'è un Tube Screamer: questa glielo programma...
L’improbabile collaborazione tra Ed Sheeran e i Cradle Of Filth è r...
Letterina di Natale
L’ultima Les Paul Greeny è ora della star Jason Momoa




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964