DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Migliora i tuoi accompagnamenti: Private Investigations
Migliora i tuoi accompagnamenti: Private Investigations
di [user #116] - pubblicato il

"Private Investigations" dei Dire Straits è un singolo tratto dall'album Love Over Gold, anno 1982. Orchestrata in origine con chitarre, basso, pianoforte e persino marimba, la canzone può essere adattata alla sola chitarra con un po' di lavoro, ma con grandi soddisfazioni.
"Private Investigations" dei Dire Straits è un singolo tratto dall'album Love Over Gold, anno 1982. Orchestrata in origine con chitarre, basso, pianoforte e persino marimba, la canzone può essere adattata alla sola chitarra con un po' di lavoro, ma con grandi soddisfazioni.

Le atmosfere rarefatte di "Private Investigations" danno il meglio in una formazione numerosa, dove suoni ed effetti si integrano colmando gli spazi. Per il passaggio alla sola chitarra acustica, è necessario prendere degli accorgimenti sia dal punto di vista esecutivo, sia per quanto riguarda il suono.
Intensificare l'uso di note e arpeggi è fondamentale per tenere il ritmo vivo. Anche l'uso di un delay può tornare utile per riempire le lunghe pause e arricchire il pattern ritmico, in modo da sostenere sempre a dovere la canzone, per non annoiare l'ascoltatore o risultare in una versione troppo scarna.

Nell'interpretazione suggerita da Paolo Pilo, la linea melodica della chitarra di Knopfler si integra nell'accompagnamento, in origine affidato al pianoforte. Le parti sono leggermente semplificate per venire incontro alle meccaniche di una chitarra e l'esecuzione può non essere sempre immediata. È necessario prestare attenzione ad alcuni passaggi strumentali, ma il risultato è assicurato.

"Private Investigations" si rivela un'ottima opportunità per esplorare sonorità minori diverse dal solito.


Migliora i tuoi accompagnamenti: Private Investigations
Se il video non parte puoi scaricarlo a questo link (usa il tasto destro)
lezioni paolo pilo
Nascondi commenti     8
Loggati per commentare

grande Paolo, sei sempre bravissimo ...
di superloco [user #24204]
commento del 24/11/2013 ore 08:24:02
grande Paolo, sei sempre bravissimo a trovare l'arrangiamento giusto per far risaltare motivi non facilmente proponibili con la sola chitarra
grazie
Rispondi
Wow! Applausi ...
di Blackmama [user #27591]
commento del 24/11/2013 ore 16:22:15
Wow! Applausi
Rispondi
La canzone è di una ...
di MM [user #34535]
commento del 24/11/2013 ore 16:22:35
La canzone è di una bellezza straordinaria, direi immortale, molto bello l'arrangiamento, anche se per niente facile.
Complimenti!
Rispondi
Bravissimo Paolo Pilo. Peccato che ...
di solare [user #28804]
commento del 25/11/2013 ore 10:47:26
Bravissimo Paolo Pilo. Peccato che non risponda mai ai commenti. Come se fosse su un altro pianeta.
Rispondi
grazie Paolo
di mariocrb [user #26564]
commento del 25/11/2013 ore 14:43:45
ottimo arrangiamento
Rispondi
Sempre bravo Paolo ma stavolta ...
di gigswiss [user #35314]
commento del 25/11/2013 ore 14:49:47
Sempre bravo Paolo ma stavolta non riesco a capire tutto quello che dice e trovo un po' confusa la spiegazione senza l'ausilio di uno score o una tab.
Rispondi
Grazie per l'integrazione
di gigswiss [user #35314]
commento del 29/11/2013 ore 15:29:38
Grazie per l'integrazione ultraesaustiva. Che dire... sei un figo.
Rispondi
delay
di mariocrb [user #26564]
commento del 28/11/2013 ore 13:13:47
non ho ancora provato se è vero (aspetto di tornare a casa) ma credo che i delay di Paolo sia in 8° puntato per il quale il calcolo è

60000/bpm*4/3

dove 60000 sono i millisecondi in un minuto ed il bpm il tempo che impostate sul metronomo della canzone che volete eseguire.
Un esempio ed una spiegazione nel mio video
vai al link

spero di essere stato utile
Rispondi
Altro da leggere
Più opzioni, meno lavoro
Accordi e memoria muscolare
Marty Friedman: due buone ragioni per iniziare a suonare la chitarra
Endless Sweeping Technique
Sweep: oltre le Triadi e gli Arpeggi
Sweep Picking: due approcci alle Triadi
Articoli più letti
Seguici anche su:
Altro da leggere
Ecco come sono stato truffato - Pt. 3
PRS? Chitarre da crisi di mezza età…
David Crosby: il supergruppo si è spezzato
Ho intervistato l'Intelligenza Artificiale. Il chitarrista del futuro?...
Tom Morello e la vergogna di suonare coi Måneskin
Che fine ha fatto Reinhold Bogner?
"Dai, suonaci qualcosa": il momento del terrore
Da Fripp a SRV: gli inarrivabili chitarristi di David Bowie
Sette anni senza David Bowie
Altoparlanti volanti per i 50 anni di Roland
Ecco come sono stato truffato - Pt. 2
Chiede a una AI se sa cos'è un Tube Screamer: questa glielo programma...
L’improbabile collaborazione tra Ed Sheeran e i Cradle Of Filth è r...
Letterina di Natale
L’ultima Les Paul Greeny è ora della star Jason Momoa




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964