CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Dave Mustaine inarrestabile: arriva la Flying V Alien Tech Green
Dave Mustaine inarrestabile: arriva la Flying V Alien Tech Green
di [user #116] - pubblicato il

Scala lunga, tastiera compound, pickup signature e una sgargiante finitura metallizzata: Gibson e il fondatore dei Megadeth continuano la crociata a suon di thrash metal.
L’annuncio della collaborazione tra Dave Mustaine e Gibson, all’alba del 2021, ha rimarcato in maniera evidente la volontà del marchio di espandere i propri orizzonti stilistici verso i generi musicali più estremi, ma conservando un saldo legame con tradizione e radici. Nel metal, questo vuol dire “thrash”, e poche altre band possono tenerne alta la bandiera come i Megadeth.

Quella su cui Mustaine e Gibson stavano lavorando si è rivelata essere un’intera collezione di chitarre che avrebbe compreso diverse Flying V e persino una chitarra acustica: la singolare Songwriter a 24 tasti, una prima assoluta per i cataloghi Gibson.

L’arrivo ufficiale del primo modello elettrico è fissato ai primi mesi del 2022. La Flying V EXP rappresenta un’edizione limitata presso rivenditori selezionati e l’hype è tale da farla risultare oggi già esaurita. L’attesa però è breve e, una manciata di mesi più tardi, il modello cede il passo alla EXP Rust In Peace in edizione Alien Tech Green.



La EXP Rust In Peace in finitura Alien Tech Green condivide molte delle caratteristiche già viste nella prima EXP, offrendone la ricetta al grande pubblico senza i vincoli delle serie limitate ma restando comunque tra le fasce alte della produzione statunitense.

Il body della Rust In Peace è in mogano, come in mogano è anche il manico che culmina in una voluta alla base della paletta stile Explorer.
La sezione SlimTaper promette suonabilità agile e moderna in abbinamento a una tastiera in ebano con raggio compound su un diapason da 25,5 pollici per 24 tasti in totale.
Il ponte è fisso, un Tune-O-Matic con relativo tailpiece tinto di nero come tutte le plastiche e le parti metalliche a bordo, dai pickup ring alle meccaniche Grover Minii Rotomatic.

Dave Mustaine inarrestabile: arriva la Flying V Alien Tech Green

Sul top, due humbucker Seymour Duncan Thrash Factor regalano output abbondante e propensione alla saturazione per garantire definizione e aggressività in ogni contesto. Si tratta di modelli signature di Dave controllati da due volumi, un tono master e selettore a tre posizioni su un cablaggio che Gibson definisce “Custom Dave Mustaine Wiring”.

Sul piano strutturale e stilistico, la Alien Tech Green risulta molto vicina alla prima EXP, distinguendosi sul versante estetico per l’adozione di segnatasti a diamante in luogo dei doppi denti di squalo adoperati per il primo modello. Oltre, ovviamente, all’inedita finitura verde metallizzata Alien Tech Green.

Dave Mustaine inarrestabile: arriva la Flying V Alien Tech Green

Sul sito Gibson, la chitarra può essere vista a questo link, con scheda tecnica completa, prezzo di listino per il mercato statunitense e altre foto dettagliate.
chitarre elettriche dave mustaine exp rust in peace flying v gibson ultime dal mercato
Link utili
L’annuncio della collaborazione con Gibson
Le signature di Dave Mustaine in anteprima
La Dave Mustaine Songwriter a 24 tasti
La Flying V EXP
La Flying V Rust In Peace Alien Tech Green sul sito Gibson
Mostra commenti     8
Altro da leggere
The Green Wonder: il non-Tubescreamer Mad Professor si aggiorna
Pigtronix Gloamer è lo swell più creativo da un bel pezzo
TS10 inavvicinabile? Wampler svela il Moxie
Power Players: le chitarre Epiphone per iniziare
Gibson vince su Dean: la Flying V non è uno shape generico
Ascolta le Gretsch Double Jet al 2022
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
gibson les paul tribute
Visualizza l'annuncio
Gibson Les Paul Slash Signature November Burst NAMM 2020
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Seguici anche su:
Altro da leggere
La straordinaria storia dei Pistole e Rose
I mini-robot Yamaha duettano con la tua musica
PianoVision: impara il piano nel metaverso
Gibson vince su Dean: la Flying V non è uno shape generico
La chitarra torna protagonista con “Kill or be killed” dei Muse
Ecco le Fender dei Minions: prezzi a partire da 48mila dollari
Paul Gilbert: “Perché modificare una chitarra perfetta? Per farla s...
Guitar hero: la mia Top10
Il viaggio infinito e la Top5 dei desideri
La scena EPICA della BC Rich in Stranger Things 4
Un chitarrista, cinque contraddizioni
Di chitarre buone, pedaliere e dello stare bene
Il nemico in pedaliera
Stratoverse: Fender è nel metaverso
Ecco… Il Guanto: il synth futuristico di Matt Bellamy




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964